Studio Monti S.r.l.

l’esperto risponde alle domande

Studio Monti - Centro Gestione Stabili | FAQ domande frequenti

Amministrazione di condominio, manutenzione condominiale, ripartizione spese tetto condominiale, sostituzione caldaia condominiale, disinfestazioni, pulizia scale, revoca, rumori molesti. In questa sezione lo Studio Amministrativo Monti - Centro Gestione Stabili risponde alle domande più frequenti sulle problematiche condominiali.
Potete consultare l'archivio cliccando su uno degli argomenti elencati oppure visitate la pagina dell'ESPERTO RISPONDE.

FAQ risposte alle domande frequenti

  • 15 Aprile 2021 | Ascensore di proprietà di alcuni o condominiale?
    Il mio condominio, edificato cinquant'anni fa, è costituto da sei piani. Il progetto originario ne prevedeva tre. Gli appartamenti erano già stati acquistati, anche se a uno stadio di incompiutezza, quando l'imprenditore aggiunse gli altri tre, e nel contempo dotò il condominio di un ascensore che ha porte su tutti i piani. Ma gli inquilini dei primi tre piani pare si siano rifiutati di entrare nella comproprietà dell'ascensore: sicché questo è stato considerato per cinquant'anni proprietà dei titolari dei ultimi tre piani: e nonostante ci siano le porte su tutti i piani, l'ascensore ‘funziona’ solo dal quarto piano in su. La mia famiglia al terzo (non siamo i proprietari originari), e ora vorremmo usare l’ascensore. La domanda è: si tratta di un comune subentro (che pure pare problematico, data la vetustà dell’impianto), o c’è da considerare piuttosto una specie di peccato originale, protrattosi per cinquant’anni, in base al quale ciò che avrebbe dovuto essere di tutti, al di là della volontà di ciascuno, è invece proprietà solo di alcuni? Ringrazio per la cortese risposta e porgo i migliori saluti.

    La risposta non è semplice. Sarebbe bene avere in visione il Suo rogito onde avere delle motivazioni più precise.

    Monti Rag Fausto