Studio Monti S.r.l.

faq – domande frequenti

Studio Monti - Centro Gestione Stabili | FAQ domande frequenti

Amministrazione di condominio, manutenzione condominiale, ripartizione spese tetto condominiale, sostituzione caldaia condominiale, disinfestazioni, pulizia scale, revoca, rumori molesti. In questa sezione lo Studio Amministrativo Monti - Centro Gestione Stabili risponde alle domande più frequenti sulle problematiche condominiali.
Potete consultare l'archivio cliccando su uno degli argomenti elencati oppure visitate la pagina dell'ESPERTO RISPONDE.

FAQ risposte alle domande frequenti

La Braga - il tubo di raccordo per condotte verticali non è di proprietà condominiale

La Braga – il tubo di raccordo per condotte verticali non è di proprietà condominiale

« Torna all’elenco delle domande frequenti

Questo perchè l’elemento di raccordo fra le tubazioni condominiali e quelle esclusive dei condomini serve soltanto a convogliare gli scarichi di pertinenza del singolo appartamento.

La braga, qualunque sia il punto in cui sia rotta, serve a convogliare gli scarichi del singolo appartamento per cui, in ragione della disponibilità della stessa in capo al condominio, quest’ultimo ne è custode e responsabile per eventuali danni arrecati a terzi. Lo ha precisato la Corte D’Appello di Genova con Sentenza 1040 pubblicata il 26 settembre 2023.

La Giurisprudenza dominante asserisce che, posto che il limite condominiale delle condotte è esteso fino al punto delle loro diramazioni, deve ritenersi di proprietà esclusiva la braga, ovvero l’elemento di raccordo situato fra la tubatura orizzontale di pertinenza del singolo appartamento e la tubatura verticale di pertinenza condominiale (Cassazione 15302/2022 – Cassazione 1027/2018 – Cassazione 19045/2010 – Cassazione 5792/2005 – Cassazione 583/2001)