Studio Monti S.r.l.

faq – domande frequenti

Studio Monti - Centro Gestione Stabili | FAQ domande frequenti

Amministrazione di condominio, manutenzione condominiale, ripartizione spese tetto condominiale, sostituzione caldaia condominiale, disinfestazioni, pulizia scale, revoca, rumori molesti. In questa sezione lo Studio Amministrativo Monti - Centro Gestione Stabili risponde alle domande più frequenti sulle problematiche condominiali.
Potete consultare l'archivio cliccando su uno degli argomenti elencati oppure visitate la pagina dell'ESPERTO RISPONDE.

FAQ risposte alle domande frequenti

Possibilità o impossibilità?

« Torna all’elenco delle domande frequenti

E’ fatto  divieto tenere all’interno dell’autorimessa bombole di GPL, a maggior ragione se si tratta di piano seminterrato o interrato per il fatto che è un gas con densità superiore a quella dell’aria e quindi stagnante, è stabilito dal paragrafo 10.1 del D.M. 01/02/1986.
Lo stesso divieto vigeva sino al 2001 anche per le auto alimentate con lo stesso gas poi superato dall’installazione di sistemi di protezione che però le bombole singole non hanno.
L’unica possibilità che l’amministratore di condominio ha per garantire la sicurezza del condominio e salvaguardare le sue responsabilità è inviare una raccomandata a tutti i condomini e affiggere avviso nell’autorimessa in cui si diffidi tutti i condomini a tenere all’interno dei box (dove lui non ha nessun potere giuridico a differenze degli spazi comuni) materiale infiammabile, (gpl, vernici, alcol etc).