Studio Monti S.r.l.

faq – domande frequenti

Studio Monti - Centro Gestione Stabili | FAQ domande frequenti

Amministrazione di condominio, manutenzione condominiale, ripartizione spese tetto condominiale, sostituzione caldaia condominiale, disinfestazioni, pulizia scale, revoca, rumori molesti. In questa sezione lo Studio Amministrativo Monti - Centro Gestione Stabili risponde alle domande più frequenti sulle problematiche condominiali.
Potete consultare l'archivio cliccando su uno degli argomenti elencati oppure visitate la pagina dell'ESPERTO RISPONDE.

FAQ risposte alle domande frequenti

Trib.-Roma-16-dicembre-2020-n.-17997 Nullità delibera cappotto restringimento balcone

« Torna all’elenco delle domande frequenti

Trib.-Roma-16-dicembre-2020-n.-17997 Nullità delibera cappotto restringimento balcone

(….)

In particolare, un’eventuale cappotto termico realizzato ad OVEST [….] creerebbe inevitabili disagi
per riduzione della superficie utile del medesimo terrazzo/lastrico anche se non praticabile.
Identiche problematiche di riduzione delle superfici utili sopra descritti si riprodurrebbero nella
realizzazione dei cappotti termici in corrispondenza dei balconi del condominio già: di ridotte
dimensioni” (cfr. doc. cit. pagg. 11 e 12).
Ora, se è vero che nella stessa perizia veniva proposta la possibilità di evitare l’inconveniente,
mediante
“insufflaggio” di materiale isolante nell’intercapedine della parete prospicientè i balconi
(cfr. pagg. 1, 13 e 14 della perizia cit.) è altrettanto vero che tale soluzione non ha costituito
l’oggetto di uno specifico capitolato esaminato ed approvato dall’assemblea.
Ne deriva che la delibera impugnata del 7.2.1017 di cui al punto 1 dell’o.d.g. approvando “tout
court” la realizzazione del cappotto termico con ‘istallazione di pannelli isolanti e con spessore
variabile senza la specifica indicazione nel capitolato delle modifiche da eseguire sui balconi di
proprietà dei condomini odierni attori, determina una lesione del loro diritto di proprietà andando ad
incidere sulla riduzione della superfice utile (piano di calpestio dei balconi).
Per tale ragione anche per tale delibera va dichiarata nulla ritenendo assorbite tutte le ulteriori
censure.

alla luce di quanto sopra lo Studio Monti raccomanda a tutti i colleghi di verbalizzare sempre i lati negativi del 110% – cappotto e cioè l’incorporazione di parte della proprietà privata