Studio Monti S.r.l.

faq – domande frequenti

Studio Monti - Centro Gestione Stabili | FAQ domande frequenti

Amministrazione di condominio, manutenzione condominiale, ripartizione spese tetto condominiale, sostituzione caldaia condominiale, disinfestazioni, pulizia scale, revoca, rumori molesti. In questa sezione lo Studio Amministrativo Monti - Centro Gestione Stabili risponde alle domande più frequenti sulle problematiche condominiali.
Potete consultare l'archivio cliccando su uno degli argomenti elencati oppure visitate la pagina dell'ESPERTO RISPONDE.

FAQ risposte alle domande frequenti

Pulizia delle scale

« Torna all’elenco delle domande frequenti

Come si ripartiscono le spese per la pulizia delle scale?

In tema di ripartizione di oneri condominia­li, le spese per la illuminazione e la pulizia delle scale non configurano spese per la conservazione delle parti comuni, che ten­dono cioè a preservare l’integrità e a mante­nere il valore capitale delle cose (artt. 1123, conuna 1, e 1124, comma 1, cod. civ.), bensì spese utili a permettere ai condomini un più confortevole uso o godimento delle cose comuni e di quelle proprie; con la conse­guenza che ad esse i condomini sono tenuti a contribuire, non in base ai valori millesimali di comproprietà, ma in base all’uso che ciascuno di essi può fare delle parti comuni (scale) in questione, secondo il criterio fis­sato dall’art. 1123, comma 2, cod. civ. (Cass., n. 8657 del 3 ottobre 1996).

È illegittima la delibera di un’assemblea condominiale che decida a maggioranza di applicare una quota suppletiva del 60% relativamente alla voce “pulizia scale” nei confronti di un condomino proprietario di un ufficio professionale privato (Trib. Ge­nova, 8 maggio 1992).